Deux Ex: il primo DLC verrà rilasciato ad ottobre

di Marco Commenta

E’ appena uscito e già si parla di un DLC. Deux Ex ha sorpreso il mondo con il boom di vendite nel mese di agosto, realizzato in una sola settimana, che ha continuato anche in quella successiva. E così ora gli sviluppatori di Square Enix si possono persino permettere di annunciare un’espansione che farà piacere ai milioni di videogiocatori che hanno acquistato, o acquisteranno, questo titolo che si candida tra le sorprese del 2011.

Dopo gli indizi che Square Enix Europe ha lasciato sul proprio sito la scorsa settimana, l’editore ha ora annunciato un lancio per ottobre per Deus Ex: Human Revolution che sarà intitolato “The Missing Link” (il collegamento mancante, che spiega l’immagine cifrata sopra, pubblicata nel menu del gioco, che ha lasciato interdetti molti giocatori).

A quanto pare un codice Morse e le coordinate GPS possono essere scaricate dal sito, con il codice Morse che rivela la cifratura “11m13clinic” e le coordinate GPS che puntano su Ayers Rock (da Google Maps), area nota anche come Uluru in una leggenda degli aborigeni.

Quando vengono utilizzati come password e username, “11m13clinic” e “Uluru” svelano l’immagine statica mostrata sopra a destra sul sito 13311tower.com. Alla fine però questa mossa ha lasciato un po’ tutti  interdetti, fino a che non si è saputo che gli sviluppatori avevano già in mente questo DLC che dovrebbe spiegare un bel po’ di cose.

Dalle prime indiscrezioni su questo contenuto scaricabile, sappiamo che JC Denton non farà ritorno (Adam Jensen rimarrà come protagonista), anche se il DLC si svolgerà su una nave dove Jensen viene torturato e finisce per perdere le sue capacità. I geni di Square hanno anche promesso nuove ambientazioni, personaggi, storia e dettagli ulteriori sulla cospirazione Deus Ex, mentre la decisione di disabilitare i potenziamenti di Jensen dovrebbe servire a fare in modo che i giocatori possano “ricostruire” il loro personaggio da zero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>