Red Dead Redemption, ecco il DLC Myths and Mavericks

di Roberto Commenta

E’ finalmente uscito il nuovo DLC dedicato a Red Dead Redemption, Myths and Mavericks, rilasciato per Xbox360 e PlayStation Network in download assolutamente gratuito.

In un certo senso, quindi, possiamo vedere questo DLC come un regalo da parte degli sviluppatori agli utenti appassionati del far west virtuale fedelmente riprodotto nel gioco. Vediamo quali saranno i contenuti extra con i quali potremo divertirci.

Innanzitutto, il DLC riguarderà esclusivamente il comparto online del gioco, che verrà arricchito di nuovi personaggi provenienti dalla campagna in single player: parliamo di Landon Ricketts, Deputies Eli e Jonah, Javier Escuella, Drew MacFarlaneNastas, lo zio di John Marston ed il Capitano Vincente de Santa.

Sono state aggiunte anche nuove ambientazioni, Cochinay, Nekoti Rock e Beecher’s Hope, ed è stata inserita la modalità Stronghold in alcune vecchie aree.

Oltre al DLC, in questi giorni potete anche downloadare una patch per il vostro Red Dead Redemption, dedicata alla correzione di alcuni fastidiosi bug che minavano l’esperienza di gioco offerta dalla modalità online stessa.
Farà piacere a tutti i giocatori onesti, quindi, sapere che la patch renderà impossibile sfruttare a proprio vantaggi alcuni glitch, che potevano rendere un avversario invincibile o invisibile, consentirgli di volare o di utilizzare un fuoco particolarmente rapido a cui era davvero difficile far fronte. Viene corretto anche il fastidioso bug per cui le taglie di Nuevo Paradiso venivano resettate dopo aver salvato e ricaricato la partita.

Red Dead Redemption è disponibile dal maggio 2010 su Xbox 360 e PlayStation 3. Il gioco, impostato in stile free-roaming come è ormai marchio di fabbrica di Rockstar (basti pensare alla serie Grand Theft Auto o al più recente L.A. Noire), ma ambientato nelle fascinose lande del Far West, ha ottenuto un ottimo riscontro sia dalla critica che dalle vendite.

Vi terremo ovviamente aggiornati su tutti gli sviluppi di questo interessante titolo videoludico, del quale attendiamo novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>