Mortal Kombat: pronte la versione definitiva e quella per PS Vita

di Marco Commenta

Due notizie che faranno felici gli amanti della saga di Mortal Kombat sono trapelate nelle ultime 24 ore dai NetherReal Studios. Una è stata una vera e propria gaffe, e riguarda la versione per PS Vita che non sarebbe dovuta “sfuggire” ancora per qualche mese; l’altra è la versione definitiva di MK 9 che verrà messa in vendita a breve.

Ma andiamo con ordine e cominciamo con la versione più prossima all’uscita. Ancora non ha un nome ufficiale, probabilmente si chiamerà solo Mortal Kombat 9 o ci sarà l’aggiunta retail, ma in ogni caso è stato annunciato, non sappiamo se in modo concordato o meno con la casa sviluppatrice, da Amazon, il famoso sito di acquisti online, che l’ha annunciato in vendita dal prossimo 28 febbraio.

Di interessante ci sono essenzialmente due punti: la presenza di tutte le DLC uscite finora (quindi Kenshi, Skarlet, Kintaro, Cyber-Smoke, Shinnok e soprattutto Freddy Krueger, tutti i vestiti alternativi e le Babalities) il che fa pensare che non ne verranno aggiunte di nuove; ed il prezzo: appena 39,99 euro, cioè meno di quando il gioco è uscito 7 mesi fa.

Per quanto riguarda la versione per Play Station Vita, c’è da dire che la presenza di uno dei capitoli di Mortal Kombat era stato genericamente annunciato all’uscita della console, sempre nel prossimo febbraio, ma nulla di più. Non si conosceva il nome della versione, la data di uscita e su questo gli sviluppatori erano rimasti piuttosto vaghi. Anche al momento dell’annuncio dei giochi che avrebbero accompagnato la console portatile sugli scaffali dei negozi, il nome di Mortal Kombat non era stato fatto, ma poi è accaduto l’irreparabile.

Nella presentazione alla stampa nello showcase europeo di Sony, in una delle slide (qui sopra) è stato infilato per sbaglio il nome “Mortal Kombat Vitality“. L’apparizione è stata immediatamente immortalata dalle macchine fotografiche ed eccola qui, stampata su tutti i giornali e i siti che si occupano di videogiochi. Ora non ci resta che aspettare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>