Assassin’s Creed III, le caratteristiche su Wii U

di Redazione Commenta

Assassin’s Creed III uscirà su Wii U. E già di per sé è una notizia, perché significa che per novembre la nuova console Nintendo dovrebbe uscire. Ad annunciarlo è il giornale ufficiale della casa nipponica, il Nintendo Power, ma non è l’unica notizia che questo giornale ci fornisce. Infatti ci spiega anche come sarà giocare ad AC3 su WU.

L’aspetto interessante sarà il tablet fornito insieme alla console. Mentre si giocherà normalmente sullo schermo tramite il remote controller, il tablet verrà utilizzato come una sorta di collegamento fisso con l’Animus, una sorta di navigatore che vi consente di esplorare al meglio la mappa senza dovere ogni volta interrompere il gioco.

Ma ancora, il tablet servirà per ottenere tutte le informazioni, come le scritte ed i pop up che ogni tanto spuntano nel gioco, ed inoltre funzionerà come una sorta di manuale da sfogliare per avere le informazioni a portata di mano. Inoltre il touchscreen servirà per facilitare l’interazione con il personaggio, ad esempio nella selezione delle armi o di altri oggetti presenti sullo schermo.

Altro punto a favore del Wii U sarà la gestione della vista dell’aquila. Infatti può risultare a volte fastidioso dover andare in giro in questa modalità perché non vengono visualizzati gli ostacoli e può capitare facilmente di cadere e morire. Per questo si può fare in modo di visualizzare la vista dell’aquila sul tablet, ma continuando a giocare in modalità normale sullo schermo. In questo modo si possono tenere sotto controllo tutte le variabili ed evitare di farci sfuggire qualcosa di importante come i glifi. Inoltre la vista dell’aquila potrà anche essere modificata tramite l’accelerometro del tablet.

L’unica pecca è che per poter adattare il gioco a questa console particolare non basterà apportare piccole modifiche come avviene per l’adattamento al PC, Xbox 360 e PlayStation 3, ma si dovrà riscrivere quasi l’intero gioco. Per questo sulle tre piattaforme uscirà in contemporanea, mentre per Wii U uscirà un po’ più tardi. Ma siamo sicuri che i videogiocatori non saranno poi così tanto dispiaciuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>