Vendite italiane, lo sport domina

di Roberto Commenta

Saremo anche un popolo sempre più sedentario, ma il movimento e lo sport ci piacciono eccome, almeno nei videogiochi: è questo quanto rivela la classifica dei top 10 giochi più venduti nella settimana che va dal 9 ale 15 aprile, dove dominano i titoli che utilizzano i sensori di movimento e quelli che simulano lo sport più bello del mondo, il calcio.

È infatti Just Dance 3 a guidare la classifica che, nelle sue dieci posizioni, a parte l’eccezione di Mario Party 9 in seconda piazza, di Kirby’s Adventure in sesta ed Assassin’s Creed Revelations in ottava, presenta esclusivamente – come vi accennavamo –  giochi incentrati sull’utilizzo di Kinect, sulla coordinazione motoria o di genere sportivo.

È sempre un tripudio per il calcio nel nostro Belpaese: il marchio FIFA resiste nella top dieci sia al terzo posto con FIFA 12 che al quarto con il più recente FIFA Street. Con la sua versione XBOX 360, inoltre, FIFA 12 è presente anche in decima posizione.
Ancora in classifica anche la simulazione Konami, Pro Evolution Soccer 2012, che si assesta sulla nona piazza.

Vi proponiamo qui sotto la chart integrale:

1. Just Dance 3 (Wii) – Ubisoft
2. Mario Party 9 (Wii) – Nintendo
3. FIFA 12 (PS3) – Electronic Arts
4. FIFA Street (PS3) – Electronic Arts
5. Kinect Star Wars (XBOX 360) – Microsoft
6. Kirby’s Adventure (Wii) – Nintendo
7. Wii Play Motion (Wii) – Nintendo
8. Assassin’s Creed Revelations (PS3) – Ubisoft
9. Pro Evolution Soccer 2012 (PS3) – Konami
10. FIFA 12 (XBOX 360)  – Electronic Arts

Da notare anche la longevità in classifica di Assassin’s Creed Revelations, sebbene ormai gli annunci e tutte le indiscrezioni relative ad Assassin’s Creed III sembrassero essersi fatti gli unici padroni momentanei della saga Ubisoft.
In merito alla massiccia quantità di vendite di FIFA 12, sottolineiamo anche l’imminente release del DLC dedicato ad EURO 2012, che per la prima volta sostituirà il titolo indipendente che EA rilasciava in occorrenza delle competizioni internazionali della FIFA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>