New Super Mario Bros 2, anteprima

di Marco Commenta

Se c’è un franchise campione d’incassi nella storia dei videogiochi, quello è sicuramente Super Mario. L’idraulico più amato nel mondo è un’esclusiva Nintendo, ma nonostante sia “confinato” su Wii, DS e 3DS (e tra un po’ anche su Wii U), continua a vendere milioni di copie in tutto il mondo per ogni videogioco che gli viene dedicato. Sperando di poter mantenere alta l’attenzione, gli sviluppatori della Nintendo sono pronti per far uscire l’ennesimo capitolo: New Super Mario Bros 2.

Ve lo ricordate il vecchio Super Mario Bros presente su un gran numero di console? Praticamente stiamo parlando del primo Super Mario, quello in 2D che doveva correre da sinistra a destra sullo schermo evitando gli ostacoli, raccogliendo le monete e saltando sulla testa dei nemici per ucciderli. Ebbene, nonostante la tecnologia moderna, ritorneremo a quel gioco lì. Sviluppato in esclusiva per Nintendo 3DS, il vecchio modello di Super Mario verrà rivisitato con una grafica 2.5D, come va di moda negli ultimi tempi per la console portatile.

Al momento dell’annuncio tutti ci aspettavamo che, pur trattandosi di una rivisitazione, fosse almeno in 3D. Ed invece dobbiamo “accontentarci” di una via di mezzo. Ad ogni modo, trattandosi di una console di ultima generazione, siamo convinti che qualche novità dal punto di vista tecnologico su un videogioco degli anni ’80 verrà sicuramente portata. Dai primi screenshot diffusi dalla Nintendo sembra che più o meno resti tutto uguale, a parte forse la qualità dell’immagine migliorata. I pixel in evidenza nel 2012 non vanno bene nemmeno per gli amanti dei giochi vintage.

Tra le novità annunciate c’è la possibilità di giocare anche con il personaggio di Luigi, il fratello di Mario. Non è stato specificato se lo si potrà manovrare per tutto il gioco al posto del suo più noto compagno, o se servirà in qualche missione cooperativa o per dei minigiochi che, conoscendo il franchise, sicuramente non mancheranno. La data di uscita era stata stabilita in un primo momento per l’agosto 2012, ma è stato detto sin da subito che era provvisoria, quindi probabilmente ci vorrà qualche mese in più per vederlo sugli scaffali o sull’eShop disponibile online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>