Crysis 3, i requisiti della versione PC

di Giovanni Commenta


Electronic Arts
e Crytek hanno distribuito finalmente le informazioni relative ai requisiti tecnici minimi e consigliati necessari per godere di Crysis 3, il nuovo sparatutto atteso agli inizi del prossimo anno, sul proprio PC. Si tratta di specifiche molto alte, specialmente per la configurazione consigliata, a ulteriore testimonianza di quanto lo sviluppatore voglia settare un nuovo standard dal punto di vista grafico con il nuovo titolo. E i video che abbiamo visto finora effettivamente confermano la bontà di Crysis 3 sotto questo aspetto.

Notizia importante: non sarà supportato Windows XP, mentre è ovviamente garantita la compatibilità con il recente Windows 8, oltre a Seven e Vista. Tra i requisiti minimi, spiccano i 2 GB di memoria RAM (3 GB su Vista) e una scheda grafica da almeno 1 GB in grado di supportare le librerie grafiche DirectX 11. Impressionano invece i requisiti per godere del gioco ai massimi livelli. Lasciamo a voi i commenti.

Requisiti minimi Crysis 3 PC:

  • Windows Vista, Windows 7 or Windows 8
  • DirectX 11 graphics card with 1GB Video RAM
  • Quad core GPU
  • 4GB Memory

Esempio 1 (Nvidia/Intel):

  • Nvidia GTX 560
  • Intel Core i3-530

  • Esempio 2 (AMD):
  • AMD Radeon HD5870
  • AMD Phenom II X2 565

Requisiti consigliati Crysis 3 PC:

  • Windows Vista, Windows 7 or Windows 8
  • DirectX 11 graphics card with 1GB Video RAM
  • Quad core GPU
  • 4GB Memory
  • Esempio 1 (Nvidia/Intel):
    • Nvidia GTX 560
    • Intel Core i3-530
  • Esempio 2(AMD):
    • AMD Radeon HD5870
    • AMD Phenom II X2 565

Requisiti consigliati per alte performance Crysis 3 PC:

  • Windows Vista, Windows 7 or Windows 8
  • Latest DirectX 11 graphics card
  • Latest quad core CPU
  • 8GB Memory
  • Esempio 1 (Nvidia/Intel):
    • NVidia GTX 680
    • Intel Core i7-2600k
  • Esempio 2 (AMD):
    • AMD Radeon HD7970
    • AMD Bulldozer FX4150

Insomma, è chiaro che per godere di Crysis 3 come si deve è necessario possedere un PC di ultima generazione. Siamo comunque curiosi di scoprire le prestazioni su PC con configurazioni medio-alte, le stesse capaci oggi di sostenere tranquillamente anche il primo Crysis pesantamente “moddato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>