PES 2014, prime info la prossima settimana

di Giovanni Commenta

È finalmente tempo di parlare di Pro Evolution Soccer 2014 (PES 2014), il nuovo gioco di calcio prodotto da Konami che avrà il difficile compito di insidiare il trono di FIFA dopo aver comunque convinto appieno con PES 2013, il miglior episodio della serie in questa generazione e quello che sembra in grado di rappresentare un nuovo inizio per un franchise che in passato dominava letteralmente le preferenze per il genere di appartenenza. Jon Murphy, del PES Team, ha svelato su Twitter che la prossima settimana saranno svelate le primissime informazioni sul gioco. In particolare si parlerà del motore grafico inedito previsto per questo episodio, nientepopodimeno che il Fox Engine sviluppato da Kojima Productions.

Sarà proprio il motore grafico ideato dal papà di Metal Gear Solid attorno al quale sarà costruito il nuovo Pro Evolution Soccer. Siamo proprio curiosi di vedere che effettivo salto grafico ci sarà rispetto gli ultimi episodi e soprattutto quanto la potenza delle console di nuova generazione sarà sfruttata, ammesso che PlayStation 4 e Xbox Next rientrino tra le piattaforme per cui è previsto il lancio di PES 2014. Il Fox Engine lo abbiamo già visto in azione con Metal Gear Solid Ground Zeroes, il nuovo episodio della serie che ha già messo in mostra grandissime cose dal punto di vista grafico, mentre con PES saremmo di fronte a un progetto totalmente diverso: speriamo che il PES Team sia in grado di sfruttarne tutte le potenzialità.

Il Fox Engine dovrebbe permettere allo sviluppatore di migliorare tutti gli aspetti tecnici del gioco: grafica, sonoro e gameplay, tre caratteristiche che hanno faticato a innovarsi davvero in questa generazione di console, cosa che ha favorito il sorpasso di FIFA dal punto di vista qualitativo e delle vendite. Non rimane che attendere e capire come Pro Evolution Soccer potrà migliorare grazie al nuovo motore grafico, la speranza è che quelle distribuite la prossima settimana non siano solo informazioni testuali ma vengano accompagnato da del materiale multimediale, come qualche immagine in-game o addirittura un primo filmato gameplay.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>