SimCity, la lista dei giochi regalati dalla EA

di Marco Commenta

L’avevamo già annunciato la scorsa settimana. Dopo la figuraccia dovuta alla falsa partenza di SimCity, con i milioni di utenti che hanno acquistato il gioco alla data di uscita, ma per una settimana sono rimasti senza poter giocare, ecco che la EA si è cosparsa il capo di cenere ed ha chiesto scusa. Da grande azienda quale è ha così proposto di regalare a tutti gli utenti che hanno avuto questo disagio un videogioco della sua casa. In molti pensavano che si trattasse di un giochino scarso, magari uno che non aveva venduto bene, ed invece guardate un po’ che lista.

  • Battlefield 3
  • Bejeweled 3
  • Dead Space 3
  • Mass Effect 3
  • Medal of Honor: Warfighter
  • Need for Speed Most Wanted
  • Plants vs. Zombies
  • SimCity 4 (Deluxe Edition).

Insomma, ce n’è per tutti i gusti. Non ce lo aspettavamo, ma titoli importanti come Battlefield 3 o Mass Effect 3 sono stati regalati. Ovviamente ogni utente potrà scegliere solo uno dei giochi in lista, ma è sempre un grande regalo.

I nostri Sindaci di SimCity sono incredibilmente importanti per il team di Maxis. Ci scusiamo per i problemi di lancio e speriamo di rimediare offrendo il download gratuito di un gioco da Origin. A partire da oggi, i giocatori che hanno attivato la propria copia di SimCity riceveranno un’email contenente le istruzioni per beneficiare dell’offerta, e altre informazioni sono disponibili alla pagina delle FAQ

si legge sul comunicato dell’azienda. Attenzione però perché l’offerta non sarà valida per sempre, ma varrà solo per le copie di SimCity registrate entro il 26 marzo 2013, mentre il gioco a scelta potrà essere richiesto non oltre il 31 marzo. Chissà che magari questo sia un altro modo per incrementare le vendite. E le buone notizie non finiscono qui. Oltre ad avere risolto i vari problemi di connessione (ormai si gioca senza più problemi), c’è anche chi è riuscito ad hackerare il gioco e a permettervi di giocare offline. È l’utente UKAzzer che ha postato su questo forum le istruzioni per farlo. Basta cambiare qualche codice ed il gioco è perfettamente disponibile senza aver bisogno di una connessione internet. Se lo provate fateci sapere se funziona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>