Tomb Raider, arriva il primo DLC

di Marco Commenta

A meno di un mese dall’uscita ecco arrivare il primo DLC per Tomb Raider. Non hanno perso tempo gli sviluppatori che vogliono battere sull’entusiasmo del pubblico, che ha risposto benissimo, ed in particolare sulla nuova modalità multiplayer che sembra sia stata molto apprezzata. A partire da oggi Square Enix ha così messo a disposizione il The Caves and Cliffs Multiplayer Map Pack, un DLC in esclusiva per Xbox 360, che però non è detto non possa arrivare successivamente anche su PS3.

Al costo di 400 Microsoft Points, all’incirca 5 euro, si avrà accesso a tre nuove mappe in cui si prolunga la guerra tra gli indigeni ed i sopravvissuti: Scavenger Caverns, una rete di caverne usate come prigioni dagli indigeni; Cliff Shantytown, un insediamento costruito su una scogliera piena di trappole; e The Burning Village, una mappa che rappresenta un antico villaggio giapponese incendiato in cui affrontare i propri nemici. Ognuna di queste mappe si può giocare in tutte le modalità del gioco multiplayer (Rescue, Cry for Help, Team Deathmatch, e Free for All).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>