PS4 verrà venduta anche con la PS Camera a 100 euro in più

di Marco Commenta

Spesso Playstation e Xbox sono state accusate di essere molto simili, se non proprio uguali, nel modo di proporre i prodotti. La differenza sostanziale della prossima generazione, una volta eliminati il blocco all’usato ed il DRM, riguardava la presenza su Xbox One del Kinect 2, periferica che su PS4 non era contemplata. A quanto pare in origine anche questa differenza non esisteva. Secondo alcune indiscrezioni, rivelate oggi da IGN, in principio infatti la Sony aveva realizzato una PS Camera, o per meglio distinguerla dalla Eye Toy la PS4 camera che sarebbe dovuta uscire in bundle con PS4.

Dopo la presentazione-bomba di Xbox One però bisognava farsi venire qualche idea per battere la concorrenza e allora, oltre che pubblicizzare l’assenza delle due limitazioni ormai famose, Sony ha deciso di abbassare il prezzo della sua console. E per farlo l’unico modo era eliminare la telecamera, anche perché la qualità sarebbe stata inferiore a quella della Xbox. Pensate infatti se le due console, dotate della stessa potenza, quasi degli stessi giochi, senza blocchi di sorta e pure con lo stesso prezzo, si fossero presentate insieme ai nastri di partenza. Xbox avrebbe vinto perché Kinect 2 è superiore alla PS Camera.

Per questo l’idea degli uomini Sony è stata di spargere la voce tra gli sviluppatori che la telecamera non sarebbe stata venduta in bundle, senza però avvisare dell’abbassamento del prezzo per non far giungere la voce a Microsoft. E ora? Quello che adesso cambia è che comunque la PSCamera è stata brevettata e prodotta, cosa farne? L’idea è di trattarla un po’ come Xbox 360 trattò il Kinect, ovvero pubblicizzare la console senza camera a 100 euro in meno, ma successivamente (o forse anche sin da subito, perché no), far trovare nei negozi anche la versione in bundle con la PS Camera allo stesso prezzo di Xbox One, oppure venderla come dispositivo a parte, sempre ad un centinaio di euro circa. Tutte strategie valide, vedremo quale verrà presa in considerazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>