Fortnite in cross-play, è ufficiale! C’è già la beta che lo permette

di Enrico Cantone Commenta

L’annuncio, se vogliamo, è storico: Fortnite è ufficialmente aperto al cross-play! La SIE ha confermato la notizia sul blog ufficiale PlayStation, fornendo anche una sorta di road map che porterà quindi i tantissimi utenti a scontrarsi anche se utilizzano piattaforme differenti.

Fortnite

Insomma, tra PS4 e altri sistemi ci sarà compatibilità completa: uno scenario che era agognato da milioni di giocatori e che potrebbe essere a breve realtà anche per altri titoli “universali” come ad esempio Rocket League. John Kodera, Global CEO di Sony, ha commentato: “La community ha avuto pazienza nell’aspettare questa funzionalità e per questo li ringraziamo. Alla fine abbiamo trovato una soluzione”. 

Intanto è già disponibile una open beta che consentirà di giocare a Fortnite in cross-play: insomma da PS4 a Xbox One, iOS, Android, Mac, PC o Nintendo Switch, l’account rimarrà sempre lo stesso. In attesa di conoscere ulteriori dettagli su questa beta, da registrare anche altre dichiarazioni di Kodera: “I primi test ci consentiranno di migliorare il cross-play mantenendo però alto il livello di infrastrutture tecniche e esperienza utente. L’esperienza di gioco ottimale è stata il nostro obiettivo costante negli ultimi 24 anni, oggi l’evoluzione ci suggerisce di considerare anche le esperienze cross-platform. Noi siamo pronti e in futuro apriremo sempre di più la piattaforma”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>