3 dei giochi più apprezzati ispirati agli eroi di DC Comics

di Redazione Commenta

Noto soprattutto dagli amanti dei fumetti, l’universo di eroi creato dalla DC Comics ha finito nel corso degli anni per ricoprire un ruolo preponderante nella cultura di massa, influenzando allo stesso tempo il settore cinematografico e quello del gaming. Sono stati tanti, negli ultimi anni, i giochi che si sono ispirati al famosissimo gruppo di supereroi DC, dai giochi per Play Station a quelli pensati per essere giocati da PC. Ma quali sono i migliori? Vediamo insieme tre tra i più apprezzati dai giocatori.

Injustice 2


Fonte: Pixabay

Injustice 2 è un videogioco sviluppato nel 2017 da NetherRealm Studios, sequel del già acclamato Injustice: Gods Among Us, risalente al 2013. Disponibile su diversi tipi di dispositivo, da Play Station 4 a Windows, Injustice 2 vede come protagonista il personaggio di Batman che, insieme ai suoi alleati, vorrebbe restaurare l’ordine nel mondo dopo la sconfitta di Superman. Un videogioco di combattimento, dunque, in cui i giocatori hanno la possibilità di scegliere tra un vasto numero di personaggi DC, tra i più conosciuti, come Batman, Flash e Aquaman, a nuove reclute come Gorilla Grodd, Atrocitus e Deadshot. Non manca, inoltre, come spiegato su https://www.injustice.com/it/game-info, la possibilità di personalizzare i personaggi nell’aspetto e nell’attrezzatura, così come anche nel modo di combattere. Simile al primo capitolo del gioco è invece il sistema di combattimento, che è basato su tre tipi di colpo, un’abilità speciale e diversi tipi di combo. Un gioco che è stato decisamente apprezzato dai fan della DC Comics.

Justice League Slot

Sviluppata da Playtech, Justice League è una slot machine a cinque rulli e quaranta linee di pagamento ispirata alla squadra di supereroi composta da Aquaman, Batman, Superman, Flash, Wonder Woman e Cyborg. Come tutte le slot machine, lo scopo del gioco è quello di ottenere una o più combinazioni vincenti dopo aver effettuato una scommessa in denaro. La novità è però rappresentata dalla presenza dei supereroi, che fungono nel gioco da simboli speciali, ovvero da simboli dal valore più alto rispetto agli altri. A fungere da Wild, invece, è la sigla JL (Justice League), mentre lo Scatter è rappresentato dalla famosa Scatola Madre ideata da Jack Kirby. Giocabile online sia in versione demo che su piattaforme di intrattenimento online come https://casino.williamhill.it/, la slot machine di Justice League fa parte di una lunga serie di slot ispirata al mondo dei fumetti e dei supereroi. Anche nel mondo dell’azzardo, i passi in avanti compiuti sono stati tanti nel corso degli anni: non più solo le classiche macchinette da bar a tema frutta o diamanti, ma anche slot ispirate ai più svariati temi della cultura di massa.

Suicide Squad: Special Ops


Fonte: Pixabay

Come spiegato in un recente articolo di https://www.mondogamesblog.com/ su Mortal Kombat, anche il personaggio di Harley Quinn ha negli ultimi anni trovato un ruolo di spicco all’interno del panorama videogiochi, soprattutto dopo il successo dell’ultimo film a lei dedicato. Suicide Squad: Special Ops, in particolare, è un gioco del 2016 ideato da Sticky Studios e disponibile su Android, iOS, Windows, Mac OS X e Apple TV. Il gioco, ispirato all’omonimo film, è uno sparatutto il cui scopo è quello di esplorare la città e gestire un’orda di nemici dotati di diversi superpoteri: il tutto, con il semplice ausilio della famosa mazza da baseball di Harley Quinn, del fucile di Deadshot o del fuoco di Diablo. L’obiettivo è quello di sopravvivere il più a lungo possibile, vestendo i panni di uno degli antieroi per eccellenza del mondo DC.

I giochi dedicati al mondo dei personaggi dei fumetti di DC sono ormai tantissimi: qualsiasi sia il dispositivo su cui tu voglia giocarci, è quindi molto probabile che tu possa trovare il gioco che più fa per te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>