Genshin Impact è il fenomeno del momento

di Roberto S. Commenta

l'action gdr in stile giapponese che sta facendo impazzire il web.

Uscito da poco questo titolo di produzione cinese ed è già entrato nella storia del paese come miglior lancio. Genshin Impact difatti è diventato l’open world più scaricato di sempre con un successo inaspettato che ha sorpreso anche gli sviluppatori.

Per poter giocare a questo titolo bisogna connettersi al sito principale. Una raccomandazione però: essendo un successo inaspettato gli sviluppatori stanno lavorando sodo per rendere i server più efficienti, quindi non vi preoccupate per i rallentamenti o se il download dovesse funzionare male, è normale, serve pazienza. Comunque per scaricarlo visitate il sito cliccando qui. Il gioco è disponibile sulle piattaforme pc, ps4 e dispositivi mobile ed è totalmente gratuito, formula che sembra decretare il successo di molti giochi, almeno fino a quando non esce quello successivo che diventa più mainstream.

Di cosa tratta?

Inizialmente si pensava fosse un clone di Zelda breath of the wild, salvo poi intuire che avesse un’identità propria. Infatti lo stile ricorda molto quello giapponese da anime, più che da Zelda adventure, ed ha un comparto online molto vasto. I fan dei gdr hanno finalmente trovato qualcosa che fa per loro, in mezzo al mare di battle royal che si sono susseguiti negli ultimi anni. Formula che quindi è stata vincente visto l’attuale piazzamento nella top5 di siti come twitch, superando talvolta nello streaming anche titoli come fortnite.

Il team MiHoYo si è ritrovato tra le mani una vera e propria bomba che li ha catapultati al primo posto del mercato gaming cinese. Il gameplay è tipico di un action rpg con delle quest da svolgere sia da soli che in cooperativo, sempre online. Come tutti i free to play presenta anche un sistema a pagamenti che fortunatamente non influisce sull’andamento del gioco, ma si attesta su una mera e solita questione estetica e/o di abilità.

Il gioco fù presentato allo state of play di sony nel mese di agosto, passando abbastanza inosservato. Per fortuna del team che l’ha sviluppato, la voce si è sparsa in maniera repentina dando lustro a questo titolo. Voi cosa ne pensate? Ci state giocando? L’avete provato e vi ha deluso?

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>