LittleBigPlanet Karting, anteprima

di Marco Commenta

Forse la Sony ha trovato un degno rivale per Super Mario. Se l’idraulico sta facendo guadagnare milioni alla Nintendo, un franchise che sta avendo un discreto successo in casa Sony potrebbe tentare di replicare lo stesso successo anche su PlayStation. Stiamo parlando del fenomeno della scorsa stagione di videogiochi, Little Big Planet, che ora ritorna in pista, è proprio il caso di dirlo, con LittleBigPlanet Karting.

Se pensate che si tratti di una sorta di “copia” di Super Mario Kart su PlayStation, non siete andati tanto lontani dalla realtà. Si tratta di una sfida di guida arcade che sembra poter reggere il confronto con Mario. Anzi, questo gioco prende tutto ciò che di buono è stato fatto nei giochi di kart di Super Mario e cerca ancora di migliorarlo.

All’ultimo E3 è stata mostrata qualche modalità tra quelle disponibili. Una era la Battle Mode, che fondamentalmente si tratta di un deathmatch in cui i giocatori sono schierati nell’arena e devono scontrarsi a colpi di cannonate. Ovviamente non c’è nulla di violento in questo gioco, è pensato per un pubblico principalmente formato da Under 16, ed anche se è impostato in maniera molto scherzosa, come gameplay ricorda quello di Twisted Metal.

L’altra modalità è il Circuit Race, cioè la classica gara di tre giri in cui, oltre alle proprie abilità di guida, bisognerà sfruttare i vari bonus presenti in pista. Giocarci è molto semplice, ci sono giusto due tasti da utilizzare, acceleratore e freno, e al massimo i tasti posteriori per guardarsi attorno. Tutto si basa sull’acquisizione e la gestione dei bonus, come nei classici karting game. A differenza degli altri giochi simili c’è anche un certo grado di personalizzazione non solo per quanto riguarda le auto, ma anche per le armi, che rende il gioco più interessante. Per un pubblico molto giovane potrebbe diventare un gioco da non perdere, ma siamo sicuri potrebbe piacere anche ad un pubblico più adulto. Più che altro pensiamo che sia una sorta di “prova del nove” per la Sony in quanto, se dovesse andar bene, ci dovremmo preparare ad una sequela di videogiochi con il franchise LittleBigPlanet. La data di uscita non è ancora stata annunciata, ma si parla di fine ottobre-inizio novembre in esclusiva per PlayStation 3, mentre per PS Vita dovrebbe uscire qualche mese dopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>