Monster Hunter non è un gioco multipiattaforma

di Redazione Commenta

Anche grazie ai suoi albori su PlayStation 2, la fortunata e curata serie Monster Hunter ha raggiunto i fasti del successo, divenendo un vero e proprio brand all’interno del mondo dei videogiochi. Una miniera d’oro per Capcom, sopratutto in Giappone, della quale Ryozo Tsujimoto, autore del gioco, ha voluto parlare.

Con l’avvento delle nuove console, la sua creatura è passata da quelle marchiate Sony a quelle del colosso Nintendo, con uscite sempre ed esclusivamente su una sola piattaforma per volta. Cosa che non avverrà invece con Monster Hunter 3 Ultimate, che sarà rilasciato sia su 3DS che su Wii U.
Da questo input, alcuni fan ritenevano che Capcom potesse aprire le porte all’idea di sviluppare dei Monster Hunter multipiattaforma. Cosa che invece, conferma Tsujimoto, non accadrà:

Se Monster Hunter 4 arriverà su altre console oltre al 3DS? Non abbiamo nessun altro progetto, al momento. Noi vediamo tutti gli episodi di Monster Hunter come entità a sé stanti, perciò non sviluppiamo su una piattaforma per poi metterci a pianificare come eseguire il porting verso un’altra console. Il fatto di 3DS e Wii U è che volevamo che un sacco di gente potesse giocare ad Ultimate, ed è per questo che abbiamo optato per questo tipo di approccio. Ma ciò non significa che lo faremo, invece, con i prossimi capitoli della serie.”


Interrogato anche relativamente al passaggio della serie da PlayStation alle console Nintendo, Tsujimoto ha spiegato il punto di vista della software house:

Sì, la serie ha avuto origine su piattaforme Sony, è vero. Ma semplicemente non sarebbe realistico pensare che possa sempre continuare su una piattaforma per sempre. Con Monster Hunter 4 è stata, ad esempio, una questione di tempismo: stavamo lavorando al gioco ed il 3DS era appena uscito. Abbiamo capito che quella sarebbe stata la miglior piattaforma per la quale svilupparlo: ci sono due schermi – l’azione in alto, i menù in basso – e c’è perfino la visione in 3D. Aveva davvero senso realizzare il gioco per 3DS.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>