Videogiochi più venduti in Italia a settembre 2012, il calcio la fa da padrone

di Marco Commenta

Non era difficile immaginarlo, ma è andata come previsto: il calcio ha dominato le classifiche di vendita del mese di settembre. Peraltro bisogna considerare che PES 2013 ha avuto una decina di giorni per affermarsi, FIFA 13 meno di una settimana. Eppure, nonostante questo, i videogiochi per console più venduti del mese scorso in Italia sono stati proprio loro.

Proprio come nel resto del mondo, è il titolo della EA a dominare. L’Aesvi non fornisce dati numerici, ma fa sapere che FIFA 13 per PlayStation 3 si è piazzato stabilmente al primo posto (e chi lo schioda da lì, verrebbe da chiedersi), mentre la versione per Xbox 360 si piazza solo terza. Tra le due c’è la versione PS3 di Pro Evolution Soccer 2013, che com’è facile immaginare, inserisce la sua versione Xbox al quarto posto.

Agli altri, come sempre, solo le briciole. Il sempreverde Super Mario riesce ad inserirsi appena dopo questi quattro colossi con New Super Mario Bros 2 per Nintendo 3DS, mentre ottime notizie arrivano dalle piste di Formula Uno visto che F1 2012 riesce ad entrare nella top 10 al sesto posto con la versione PS3 e al decimo con quella Xbox 360. Un’altra new entry si posiziona al settimo posto, il gioco della ciurma di cappello di paglia One Piece Pirate Warriors, mentre all’ottavo e nono posto troviamo Skylanders Spyro’s Adventure Starter Pack e Inazuma Eleven Strikers, entrambi per Wii.

Resta ancora da vedere la classifica per PC, ma nell’attesa sarà facile immaginare che le versioni dei due giochi calcistici avranno una forte concorrenza tra i vari World of Warcraft Mist of Pandaria e Guild Wars 2. Sicuramente questi titoli si posizioneranno nei primi 4 posti, resta solo da capire in quali posizioni. Le indicazioni dell’ultima settimana sembrano favorire Warcraft, seguito dai due titoli calcistici e da Guild Wars, mentre sembra si debbano riuscire a piazzare anche F1 2012 e gli intramontabili The Sims 3 e Diablo III.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>