Guida: installare mod su Skyrim

di Giovanni Commenta

Da sempre, uno dei vantaggi di The Elder Scrolls su PC è dato dalla possibilità di creare e installare mod a piacimento per personalizzare al massimo l’esperienza di gioco. Skyrim, il quinto capitolo della serie ovviamente incluso nel discorso e sin dai primi mesi postumi alla commercializzazione del gioco nei negozi, sono state praticamente migliaia le modifiche realizzate dagli utenti, e ancora oggi il numero cresce in maniera inarrestabile. È nato persino un sito, Skyrim Nexus, che raccoglie le migliori creazioni degli utenti e si presenta come un vero e proprio database supercompleto con cui personalizzare la propria esperienza nel mondo di gioco. Ma come si installano le mod su Skyrim? In maniera semplice e veloce, e ve lo spieghiamo di seguito.

La prima cosa da fare una volta scaricata la modifica che vi interessa (solitamente è un file .rar da decomprimere con l’apposito software), spostatevi all’interno della cartella di installazione del gioco e, una volta fatto, entrate in “Data“. Estraete qui dentro i contenuti della mod e sovrascrivete i file nel caso venga richiesto. Il secondo passo consiste ovviamente nel dover attivare il tutto, naturalmente solo quelle che richiedono di farlo visto che alcune si installano in maniera automatica.

Avviate il gioco e, una volta caricato il menù, cliccate alla voce “Data Files“. Se avrete seguito correttamente la procedura indicata precedentemente, troverete una lista di file .esp che corrispondono alla mod o alle mod che vorrete attivare. Selezionate dunque quelle che volete utilizzare e caricate la partita per notare subito gli effetti desiderati. Tutto qui. Prima di lasciarvi, una importante precisazione: può capitare sovente che alcune mod si creino fastidi a vicenda. Di conseguenza, se dopo l’attivazione di una modifica notate strani problemi soprattutto in termini di stabilità, non vi rimane che andare a tentativi per capire quale conflitto causa il malfunzionamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>