Pes 2014: problemi su Xbox 360

di Marco Valeri Commenta

pes2014 indizi nuovo gioco

Atteso con ansia il nuovo PES 2014 da tutti gli amanti del gioco di calcio che ha fatto storia. Un’attesa che aveva portato tutti gli appassionati a curiosare sul web da PES 2014, le immagini dei calciatori fino alle recensioni più nascoste. Così i due “pilastri” del calcio italiano, PES 2014 e FIFA 2014 sono finalmente sul mercato. Come ogni anno, al momento dell’uscita, in molti utenti hanno assaltato i negozi per prendere parte alla prima partita di calcio PES 2014. 

Tuttavia la partenza del nuova PES 2014 non è stata delle migliori. Non per quanto riguarda le potenzialità di gioco e la grafica, aspetti che hanno entusiasmato come ogni anno milioni di giocatori. La partenza del gioco non è stata delle migliori per via di alcuni piccoli difetti. Infatti, fin dai primi giorni della sua commercializzazione, PES 2014 ha avuto bisogno di una patch per l’accesso a quelle che sono le partite online.

Del resto è la stessa Konami ad ammettere che tutti i problemi non sono stati risolti come nel caso del bug di malfunzionamento per la versione di PES 2014 per Xbox 360. Comunque la stessa Konami, dopo aver ammesso il problema ed essersi scusata con gli utenti, si è subito messa a lavoro per risolvere il problema quanto prima.

Le problematiche sono anche state evidenziate dai numerosi e perplessi utenti del videogioco. Quest’ultimi hanno segnalato che in rete si verifica un errore ogni volta che si cerca di installare la Data Pack 1.00, necessaria per la giocare con multiplayer. L’errore che deriva dall’installazione della Data Pack 1.00 si verifica quanto di è già applicato la Patch 1.01. Per tutti coloro che si sono trovati in questa situazione il messaggio di errore è stato il seguente: Il file è danneggiato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>