Soluzione Fable Anniversary Xbox 360

di Giovanni Commenta

fable anniversary

Fable Anniversary, remake del primo capitolo della serie, è finalmente disponibile per Xbox 360 e in rete è già possibile trovare la videosoluzione completa del gioco. Realizzata dall’account Youtube di RapidRetrospectGames, è divisa in vari spezzoni contenuti all’interno di una playlist che vi riproponiamo al termine di questo articolo, cosa che vi permette dunque di capire come completare quella che è la storica prima avventura della serie Fable, franchise di successo ideato da Lionhead e destinato a continuare anche su Xbox One.

Fable Anniversary è stato presentato lo scorso anno con lancio fissato per la fine del 2013, salvo essere poi rinviato ai primi mesi del 2014. Il titolo si presenta come una versione completamente restaurata del primo episodio: il motore grafico è stato completamente rifatto da zero sfruttando l’Unreal Engine 3 e gira nativamente alla risoluzione Full HD 1080p. Sono stati migliorati diversi effetti speciali, completamente rivoluzionato il sistema di illuminazione e reso più realistico il mondo di gioco.

Le migliorie non si fermano però soltanto al comparto grafico, visto che Lionhead ha inserito anche una nuova interfaccia per rendere più semplice e immediata l’esplorazione del ricco mondo di Fable e dei suoi menù. Sono stati velocizzati i tempi di caricamento e inserito un sistema di salvataggio totalmente inedito che permette di salvare la partita in qualsiasi momento, anche durante le quest. Naturalmente, non poteva mancare l’aggiunta degli obiettivi che permetteranno di guadagnare fino a 1000 punti per il proprio gamerscore. Infine, è garantito anche il supporto a Xbox Smartglass, l’applicazione per smartphone e tablet che permette di visualizzare la mappa e catturare screenshot direttamente dal proprio dispositivo mobile. Fatta questa lunga, ma doverosa premessa vi lasciamo adesso alla soluzione completa.

Clicca qui per la videosoluzione completa di Fable Anniversary

Giovanni

24 anni, appassionato di videogiochi e tecnologia a 360 gradi, è riuscito a trasformare le sue passioni in lavoro diventando un articolista specializzato per alcuni principali canali di riferimento del settore. A volte se ne pente, poi si ricorda di quanto in fondo ami il suo lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>