Inside Xbox: l’evento Microsoft ed i dissapori degli utenti

di Roberto S. Commenta

Da un paio di giorni si è svolto Inside the Xbox e l'evento non è stato accolto proprio al meglio.

Il 7 Maggio si è svolto online questo evento dove Microsoft ha mostrato una serie di trailer dei prossimi giochi previsti in uscita.

Molti i giochi presentati durante questo evento tra cui l’attesissimo Vampire The Masquerade Bloodlines 2 che i fan attendevano da molto tempo. Il gioco di ruolo con i vampiri è stato uno dei pilastri dei gdr in passato ed è finalmente pronto a fare il suo ritorno. Poi c’è stato il sorprendente Bright Memory Infinite che ha stupito persino Cory Barlog (creatore di God of War) che ha commentato dicendo “tutto questo è stato creato da una sola persona, una” congratulandosi egregiamente con il designer cinese Zeng Xiancheng. Il primo capitolo di Bright Memory potete già trovarlo in vendita sulla piattaforma PC steam.

Altro titolo che ha sicuramente incuriosito i fan di una grande saga horror del passato come Silent Hill da cui sembrerebbe difatti che The Medium si sia ispirato. Anche la collaborazione tra Arkadiusz Reikowski del Bloober Team e Akira Yamaoka (colonna sonora per Silent Hill) conferma questa teoria in pieno. Tra gli altri titoli interessanti presentati troviamo pure: Scorn uno sparatutto in prima persona ambientato in uno strano mondo, all’apparenza violento, caratterizzato da un’atmosfera unica. Nel gioco bisognerà esplorare queste ambientazioni cupe per comprenderne lo scopo. Assassin’s Creed Valhalla è l’ennesimo titolo di questo franchise che ci ha ormai abituato al suo sfornare titoli annualmente. Questa volta sarà l’ambientazione Vichinga a farla da padrone, anche se il trailer ha deluso un po’ dei fan che volevano vedere più gameplay.

Dall’editore Deep Silver, Chorus uno sparatutto spaziale per giocatore singolo. Un racconto di redenzione in cui i giocatori assumono il ruolo di Nara, un pilota tribolato dal suo passato, e Forsaken, uno starfighter senziente. Presentata anche la stagione 5 di Apex Legends, noto battleroyale online di EA che introduce una nuova leggenda chiamata Loba descritta come “un affascinante ladra che vi ruberà il cuore e non solo”

La delusione degli spettatori

Questo è il video dell’intero evento pubblicato sul canale di IGN. Purtroppo però sono noti i numeri di “dislike” che la stessa conferenza, anche durante la diretta, hanno scatenato per i dissapori dei fan che probabilmente si aspettavano di vedere qualcosa in più rispetto ad una serie di trailer dove si mostrano anche ben pochi gameplay, seppur alcuni ne abbiano mostrati alcuni. Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>