Abandoned e Kojima: si accende la speranza per Silent Hill

di pask Commenta

Ormai i collegamenti tra i due giochi Abandoned e Silent Hill si fanno sempre più scottanti. I rumor riaccendono la speranza.

Se c’è uno sport che Konami adora praticare, oltre il calcio con la serie di PeS, è quello di dare false speranze ai fan di Silent Hill che puntualmente dopo ogni grande rumor sono sempre rimasti delusi. Ora noi non vogliamo alimentare nessuna fiamma della speranza, ma i rumor che si stanno susseguendo in questi ultimi giorni sono davvero tanti. Abbiamo aspettato appositamente la fine del mese per scrivere in maniera più precisa possibile ed infatti l’attesa è stata ripagata con un’ultima ottima notizia.

Tutto è cominciato dal trailer di questo gioco intitolato Abandoned, rimasto quasi del tutto silente per un mese fino allo scorso E3 2021. Infatti in questa occasione sono nate le prime indiscrezioni riguardo un collegamento tra Abandoned ed un nuovo Silent Hill. Dopo questa data è successo praticamente di tutto e si sono formate le solite mille teorie che per anni hanno illuso i fan di Silent Hill. Una delle cose che più ha acceso la speranza sembrerebbe essere stato riavvicinamento tra Konami ed Hideo Kojima sui social. Poi furono annunciati nuovi prodotti a tema Silent Hill sul Konami Shop ufficiale, di cui due skateboard in edizione limitata che sono andati letteralmente a ruba in nemmeno 5 minuti. Altri gadgets sono abbigliamento tra felpe, cappellini, t-shirt e cuscini, nulla di particolarmente rilevante.

Poi ha parlato il presunto lo sviluppatore di Abandoned, tale Hasan Kahraman, dicendo che Abandoned fosse davvero un progetto suo. Però nel video parlava da una stanza apparentemente vuota ed anche qui sono partite altre mille teorie, tra cui quella legata alle iniziali del suo nome che guardacaso combaciano con quelle di Hideo Kojima. Il reveal gameplay di Abandoned è stato poi rinviato per bene due date a giugno, fino al rimando ultimo per agosto 2021. Che vogliano marciare sulla popolarità ottenuta grazie al collegamento con Silent Hill? Sicuramente. Diciamo che ora i fan dovranno sopportare ancora un po’ prima di avere chiarimenti in merito ed è per questo che consigliamo di mantenere comunque le aspettative basse.

La notizia bomba finale è arrivata proprio nelle ultime ore dove Konami, attraverso un comunicato stampa ha ufficializzato la partnership con Bloober Team che a rigor di logica si stanno occupando di Abandoned e comunque sviluppano principalmente giochi horror. A questo punto i rumor si fanno davvero scottanti ed i fan potrebbero non tollerare l’attesa fino ad agosto per ottenere notizie ufficiali. D’altronde Konami ha fatto sapere che non sarà l’unica partner per lo sviluppo di altri titoli futuri.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>