Guida all’acquisto della smart tv

di pask 1

Qualche dritta su questo mondo per scegliere sempre in piena consapevolezza

La smart tv è ormai presente in tutte le abitazioni perché si allontana definitivamente dalla classica televisione e permette di visualizzare su uno stesso dispositivo numerosi contenuti differenti e provenienti da migliaia di canali a pagamento o gratuiti.

La tv intelligente è compatibile con diverse periferiche e formati che permettono di collegare altri dispositivi alla tv e di riprodurre film, musica, video e immagini. Può essere collegata ad internet attraverso la connessione Wi-Fi e ogni modello si contraddistingue per le singole caratteristiche e per la tecnologia. La connessione internet permette di visualizzare in tv i social, le pagine web e di scaricare software o contenuti multimediali on demand.

smart tv

Qui https://www.lg.com/it/smart-tv è possibile scoprire tutte le migliori smart tv di uno dei marchi leader del settore.

Come scegliere una smart tv: guida all’acquisto

Ci sono tante tipologie e modelli di smart tv in commercio, per questo non è mai semplice scegliere la migliore per le proprie esigenze. I parametri da tenere in considerazione prima e durante l’acquisto sono tanti, a partire dalla tipologia dello schermo e le dimensioni.

Le tv smart sono dei dispositivi caratterizzati da diverse tecnologie, in particolar modo per la costruzione dello schermo. Gli schermi di ultima generazione sono in grado di mostrare immagini molto dettagliate e ad una qualità inimmaginabile fino ad alcuni anni fa.

Ci sono tre tipologie di schermo che possono essere installati in una smart tv:

  • Schermo LCD: i pannelli LCD hanno una superficie costituita da due strati che contengono i cristalli liquidi retroilluminati. In realtà, questa tecnologia è la base su cui si realizzano i sistemi che definiscono la qualità di un’immagine.
  • Schermo a LED: uno schermo è definito a LED quando la retroilluminazione dei cristalli liquidi avviene attraverso i LED che generano una luce intensa e, disposti in diversi punti, possono variare colore.
  • Schermo OLED: in questi schermi non è necessaria la retroilluminazione perché la luce è generata in modo organico, attraverso un sistema auto illuminante. La qualità dell’immagine di uno schermo OLED è superiore rispetto a quella di uno schermo LCD.

Dimensioni del pannello

Gli schermi degli Smart TV partono da 15 e 17 pollici fino ad oltre 60 pollici, pur mantenendo le stesse dimensioni dei tradizionali televisori.

Per scegliere le dimensioni di uno schermo è importante conoscere dove installare la televisione e la distanza tra la smart tv e la persona che lo guarda, così ottenere una perfetta copertura del campo visivo.

Audio smart tv

Le smart tv possono riprodurre l’audio in due modalità differenti, ovvero dalle casse integrate e dalle periferiche audio esterne che spesso sono associate alle tv durante la vendita del prodotto, come soundbar, casse e impianti audio surround (questi ultimi sono più costosi). Tuttavia, le casse integrate nelle smart tv sono in grado di creare da sole un effetto surround 2.1.

Ingressi e porte disponibili

Le migliori tv smart offrono diverse porte e ingressi che permettono di riprodurre i contenuti da diverse periferiche. È bene valutare la presenza di porte HDD, HDMI, USB e così via.

Commenti (1)

  1. Having read this I believed it was rather informative. I appreciate you spending some time and effort to put this article together. I once again find myself personally spending a significant amount of time both reading and posting comments. But so what, it was still worth it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>