The Wonderful 101, anteprima

di Redazione Commenta

Tra i videogiochi annunciati per Wii U abbiamo visto quasi ogni genere: sport, zombie, azione, puzzle. Mancavano però i supereroi, ed allora eccoli arrivare con The Wonderful 101. Si tratta di una collaborazione tra Nintendo e Platinum Games (gli stessi sviluppatori di Bayonetta), annunciata durante l’E3, che mira a far arrivare i supereroi anche sulla nuova console nipponica.

Cominciamo subito col chiarire di cosa si tratta. Nulla di serio (niente Batman Arkham City, per capirci). Nintendo non ha voluto snaturare il suo stile “per famiglie”, e così ha tradotto questi superuomini in stile cartoonesco. Decisamente ispirato a Pikmin, introduce un nuovo concetto: il supereroe che non ha nulla di speciale. In realtà infatti questi personaggi vestiti come delle specie di Batman e Superman sono delle persone normalissime che di mestiere fanno le mascotte nelle scuole. E così troviamo di fianco a costumi più o meno noti anche alcuni piuttosto originali come l’uomo-microfono o l’uomo-gabinetto.

Il gioco punta molto sulla simpatia in quanto questi personaggi, che da soli fanno anche un po’ di tristezza, tutti insieme combinano un disastro dopo l’altro. Riescono persino ad essere offensivi e a realizzare armi sofisticate mixando le proprie abilità. Il tutto coadiuvato dall’utilizzo del touchscreen che permette di selezionare gli “ingredienti” ritenuti più opportuni. Scopo del gioco è anche reclutare i civili. Passeggiando per la città si incontrano persone interessate ad entrare nella squadra. Basta dunque che gettino via i loro vecchi abiti ed indossino quelli assurdi di una mascotte originale, ed il gioco è fatto.

L’obiettivo è di proteggere la città da una minaccia aliena, ma nella più completa discrezione. Ciò significa salvare il pianeta senza creare danni alla città. Più si fanno danni e più basso è il punteggio finale, precludendoci così la possibilità di sbloccare nuove e sempre più folli opzioni. La bellezza del gioco è basata sulle scoperte sempre più sorprendenti, e per questo non vogliamo svelarvi nulla di più. La data di uscita ancora non è nota, si sa solo che non uscirà in contemporanea con la Wii U, quindo molto probabilmente se ne parlerà nel 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>