I giochi più attesi di gennaio 2013

di Marco Commenta

giochi più attesi gennaio 2013

Dopo la grande abbuffata natalizia, di solito i soldi scarseggiano. I fondi racimolati con i regali di solito vengono spesi prima della fine dell’anno e così il mese di gennaio fa registrare il classico calo che le case distributrici conoscono bene. Per questo, come ogni anno, prenderanno una specie di pausa di riflessione in questo mese per poi rilanciare i grandi giochi a febbraio e soprattutto a marzo. Qualche titolo interessante però è previsto anche per questi giorni.

Poco rispetto al solito, ma qualcosa c’è. Probabilmente il più importante è DMC: Devil May Cry, la nuova uscita dopo il remake in HD uscito qualche mese fa. Il nostro Dante tornerà ad ammazzare vampiri e non solo dal 15 gennaio su PlayStation 3 e Xbox 360, e dal 25 gennaio anche su PC. I possessori di console portatili invece si devono segnare quest’altra data: 24 gennaio 2013. In questo giorno infatti su Nintendo DS (ma anche su PS3) uscirà quello che potrebbe essere uno dei fenomeni di quest’anno, e cioè Ni No Kuni: la Minaccia della Strega Cinerea.

In mezzo a questi due importanti titoli usciranno alcuni giochi di nicchia che però potrebbero interessare ai classici giocatori “alternativi”. Parliamo infatti di Sniper: Ghost Warrior 2 che uscirà per PC e console il 15 gennaio, Wizardry Online, ovviamente solo per PC, il giorno dopo, e Shootmania Storm, sempre per computer, in uscita dal 23 del mese. La grande assente di questo mese sarà la Wii U che, come abbiamo visto, non farà uscire nemmeno un gioco (lo stesso dicasi per la Wii che però non produce più nulla). Evidentemente gli uomini Nintendo si accontentano dell’exploit dei mesi scorsi e attendono momenti migliori per far uscire qualcos’altro. Ad ogni modo questi titoli saranno il trampolino di lancio per i grandi giochi attesi per febbraio. Qualche anticipazione? Metal Gear Rising: Revengeance, Hitman HD Trilogy e Dead Space 3, giusto per citarne alcuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>